LOGO HOBBY PESCA :: Portale dedicato alla Pesca Sportiva in Mare e in Acque Interne, Settore Agonistico e tutte le Risorse legate al Mare
Contenuto non disponibile, Attiva i Cookie di Advertising per visualizzarlo
Contenuto non disponibile
Attiva i Cookie di Advertising
Italian version
English version
Deutsche version
Francaise version
 Utenti On Line Utenti On line 252   Utenti nel Forum Forum    Fotografie nell'Album Fotografico Album Photos 0   Schede di Pesca in Archivio Schede Pesca 0   Utenti Iscritti al Forum Iscritti Forum 6.347  
  lunedì 4 luglio 2022      Buon Pomeriggio ! Imposta HobbyPesca come HomePage Imposta come HomePage  Aggiungi questo portale alla lista dei tuoi Preferiti Aggiungi ai Preferiti  Segnala questo portale ad un tuo amico che condivide i tuoi stessi interessi e la passione per la pesca sportiva Segnala Sito ad un Amico 
  Torna alla Home Page  Torna Indietro  tecnica :: tecniche pesca :: articoli :: art3 spinning acqueinterne Aggiungi HobbyPesca ai Tuoi Siti Preferiti  Segnala questa Pagina ad un Tuo Amico  Segnala Errore in questa Pagina 
 
  Novità :: Servizi e Rubriche
  Link Consigliati
Negozio di Pesca Sportiva, vasto assortimento ai prezzi più bassi del web!
Annunci Gratuiti Vendita Barche, Motori Nautici, Imbarcazioni e Accessori per la Nautica
libero
Vari
Altri Link Selezionati!
Esche Rigide Minnow :: Tipi, Cratteristiche e Colori
Commenta questo Articolo  Vota questo Articolo  Stampa questa Pagina 
Testo di  Tiberio Leoncini
Fotografie di  Tiberio Leoncini
Data Pubblicazione  15/01/2004
 • Caratteristiche
 • Modelli di Superficie
 • Pencil - Stick Bait
 • Plug
 • Crawler
 • Popper
 • Modelli Affondanti
 • CrankBait
 • Colori
CARATTERISTICHE

I Minnow, termine generico che indica imitazioni di pesci in legno, balsa, plastica o resina.
A noi interessano principalmente quelli fatti o in balsa o in plastica, dicevo termine generico perché i minnow si dividono in un infinità di gruppi, divisi la maggior parte per la profondità di nuoto che riescono a raggiungere, vediamo adesso di classificare i vari modelli e l'uso che ne possiamo fare pescando da riva.
I Minnow si possono dividere in galleggianti (non sopra la superficie) che recuperati max raggiungono il mezzo metro di profondità, ed affondanti.


Bassa Profondità


Media Profondità


MODELLI DI SUPERFICIE

Questi minnow hanno un azione di nuoto prevalentemente sopra la superficie dell'acqua, va da se che serviranno per cacciare black bass e lucci solo nella bella stagione (tarda primavera,estate,inizio autunno), in presenza di bassi fondali, erbai, vicino agli ostacoli di vario genere. Come tutti i "minnow" hanno da un minimo di un ancorina ad un massimo di tre, perfettamente posizionate per non lasciare scampo al primo tronco che troverete...., la caratteristica principale con la quale si riconosce subito un minnow di superficie è la mancanza del timone di profondità (la classica paletta in plastica trasparente posizionata in genere sulla bocca del pesce).

Pencil - Stick Bait: pesciolini più o meno fedeli all' originale, dalla classica forma a lapis, sigaro (tipo heddon zara, lacky craft sammy) ottimi per il recupero "walking the dog" ottimi recuperati a filo di sponda, la mattina presto o al tramonto, consiglio come colorazione della pancia (il sotto del pencil) un colore scuro che contrasti il chiarore del cielo, infatti il pesce vede solo il corpo dell' artificiale, quindi secondo me è più importante la colorazione della pancia che tutto il resto.
Ottimi tutti i modelli presenti sul mercato, qualcuno di provenienza giapponese è provvisto anche di rattle interni che emettono vibrazioni più o meno marcate molto apprezzate dai predatori.

Un consiglio: occhio alle ancorette che devono essere di ottima qualità (molti modelli purtroppo non ne hanno) quindi cambiatele con modelli a voi sicuri (vmc, owner). Riponete sempre le vostre esche in scatole areate, se iniziano ad arrugginirvi sia le ancorette che gli anellini sostituiteli, altrimenti il pesce della vostra vita vi ringrazierà del piacere che gli avete fatto, mi è capitato diverse volte sia a me che ai miei amici di trovarmi ancorette aperte o spezzate.

Plug: artificiali da superficie per eccellenza si dividono in un infinità di gruppi, ci sono i prop bait, artificiali provvisti di elichette, una o due (heddon torpedo), che servono ad aumentare il rumore e le vibrazioni.

Crawler: artificiali che al posto delle eliche hanno delle alette metalliche che gli conferiscono un'azione di nuoto con vistose sbandature (heddon crazy crawler).

Popper, questi artificiali hanno un incavo nella parte frontale che se recuperato a strappi emette il classico "pop" da cui ne deriva anche il nome, validi gli stessi luoghi dove usate i pencil anche se il walking.. non possiamo farlo con questi artificiali, ci sono anche dei minnow con paletta corta e posizionata verticalmente che vengono chiamati plughi, sono anch'essi di superficie o di poco sotto che nuotano con vistose spanciate.


MODELLI AFFONDANTI

Questo tipo di Minnow, si riconoscono dalla lunghezza e da come è posizionata la paletta (timone di affondamento) non tutti però raggiungono le stesse profondità ci sono modelli per media profondità e grande profondità.
Un valido esempio usando come paragone una delle più antiche e famose case produttrici di esche artificiali, la Rapala: rapala original floating , classico minnow galleggiante, countdown sinking minnow affondante, shad rap shallow runner minnow da media profondità, shad rap deep runner minnow da grande profondità (crankbait)

CrankBait: questi minnow dotati di grande paletta raggiungono diversi metri di profondità (data sempre dalla velocità del recupero) una volta raggiunto il fondo, la paletta sbatte contro di esso creando nuvole di polvere o rumore se sbatte contro rocce o ostacoli, il tutto e molto gradito ai predatori.
Il vantaggio del crankbait è che con una certa pratica si impara a riconoscere quando il crank sbatte contro un ostacolo oppure è l'abboccata del pesce, nel primo caso basterà fermare il recupero e il crankbait inizierà a salire verso la superficie essendo in materiale galleggiante.
L'esca è senza dubbio validissima, il solo problema è che pescando da riva lanciamo verso il largo (dove c'è più fondo) per recuperare verso riva, quindi moltissime volte il crank comincia a lavorare quando è già il momento di tirarlo fuori dall'acqua ....

Finisco presto l'elenco delle esche rigide (minnow) perché al di fuori dell'esche di superficie e qualche minnow di grande misura 10/15 cm per il luccio assortiti in base all'affondabilità , penso che per chi pesca da riva sia meglio spendere soldi in esche più sicure (nel senso delle perdite) e forse di maggiore resa.


COLORI

Una parola sulle colorazioni, va da se che essendo copie esatte di pesci, anche il colore debba essere uguale alla minutaglia presente nell'ambiente in cui pescate, lasciando qualche colore particolarmente brillante nei casi di acqua torbida o scarsa visibilità (prime luci dell'alba, tramonto inoltrato o cielo particolarmente coperto).
 



Vuoi discutere con altri appassionati di Pesca? Vai sul Forum di HobbyPesca.
Entra a far parte della Community più grande d'Italia, centinaia di persone risponderanno alle tue domande.
Potrai conoscere tanti nuovi amici ed organizzare battute di pesca nella tua regione. Che aspetti! Iscriviti subito!


Copyright © HobbyPesca.com
E' assolutamente vietata la riproduzione, anche parziale, del testo e delle foto presenti in questo articolo, senza il consenso scritto della Redazione e dell'Autore
.

Contenuto non disponibile, Attiva i Cookie di Advertising per visualizzarlo
Contenuto non disponibile
Attiva i Cookie di Advertising
Contenuto non disponibile, Attiva i Cookie di Advertising per visualizzarlo
Contenuto non disponibile
Attiva i Cookie di Advertising
Design, Graphics and Web Site composed 
INGEMATIC Web Management
P.Iva IT 06544030726
I Siti del nostro Network

HobbyPesca.com | HobbyPesca.net | HobbyPescaShop.com
HobbyNautica.it | PescaeRelax.it | TavoleSolunari.com
Copyright © 2002-2022  :: v. release 8.0
Tutti i diritti sono riservati  ::  Riproduzione vietata
Contact Module