LOGO HOBBY PESCA :: Portale dedicato alla Pesca Sportiva in Mare e in Acque Interne, Settore Agonistico e tutte le Risorse legate al Mare
Contenuto non disponibile, Attiva i Cookie di Advertising per visualizzarlo
Contenuto non disponibile
Attiva i Cookie di Advertising
Italian version
English version
Deutsche version
Francaise version
 Utenti On Line Utenti On line 4921   Utenti nel Forum Forum    Fotografie nell'Album Fotografico Album Photos 0   Schede di Pesca in Archivio Schede Pesca 0   Utenti Iscritti al Forum Iscritti Forum 6.347  
  mercoledì 22 maggio 2019      Buonasera ! Imposta HobbyPesca come HomePage Imposta come HomePage  Aggiungi questo portale alla lista dei tuoi Preferiti Aggiungi ai Preferiti  Segnala questo portale ad un tuo amico che condivide i tuoi stessi interessi e la passione per la pesca sportiva Segnala Sito ad un Amico 
  Torna alla Home Page  Torna Indietro  tecnica :: tecniche pesca :: articoli :: art2 spinning Aggiungi HobbyPesca ai Tuoi Siti Preferiti  Segnala questa Pagina ad un Tuo Amico  Segnala Errore in questa Pagina 
 
  Novità :: Servizi e Rubriche
  Link Consigliati
Negozio di Pesca Sportiva, vasto assortimento ai prezzi più bassi del web!
Annunci Gratuiti Vendita Barche, Motori Nautici, Imbarcazioni e Accessori per la Nautica
libero
Vari
Altri Link Selezionati!
Spinning in Mare Notturno
Commenta questo Articolo  Vota questo Articolo  Stampa questa Pagina 
Testo di  Filippo Ricca
Fotografie di  Filippo Ricca
Data Pubblicazione  29/01/2004

Ho trovato scritto in varie fonti (libri, giornali specialistici, siti Web) che lo spinning in mare praticato di notte non è redditizio. Personalmente considero falsa questa notizia.
Ultimamente le mie più belle catture a spinning le ho conseguite proprio di notte.
La spigola che potete vedere nella foto l'ho presa a mezzanotte in una piccola spiaggetta, in una serata estiva di luna piena.

Il barracuda più grosso (vedi foto), l'ho ferrato il 14 dicembre alle 19 precise, circa due ore dopo il tramonto. In quella occasione mi trovavo in prossimità di un porto, in una zona illuminata artificialmente.

Per avvalorare la mia tesi posso citare anche altre catture, o perlomeno attacchi all'artificiale, che si sono avuti in piena notte.

Serin, un vecchio ed esperto pescatore delle mie parti, mi ha raccontato di avere perso una totanara a causa di un pesce che dopo un tira e molla di 10 minuti gli ha tranciato di netto il filo madre.
Erano le 22.30 quando si era recato sul suo solito molo a pesca di totani.

Un altro mio amico, grande sostenitore dello spinning ed assiduo frequentatore di porti e moli a tutte le ore, mi ha confidato di aver conseguito a spinning una splendida quanto insolita cattura. Una notte che non riusciva a dormire (erano le 3) si è recato a pesca nei pressi di un grosso porto, in una zona di acqua molto profonda, e dopo svariati lanci è riuscito a ferrare e portare a guadino un pesce meraviglioso: un pesce lama di oltre 3 kg. Sempre lo stesso ragazzo mi ha confidato di avere preso, sempre di notte, diversi barracuda ed anche qualche bella spigola.

I Francesi sono maestri della pesca alla spigola con gli artificiali e la praticano a tutte le ore.
La loro tecnica preferita è la bombarda con il raglou, che non è altro che un piccolo pesciolino di gomma molto leggero che per poter essere lanciato ha bisogno di una zavorra aggiuntiva ( i francesi usano spesso anche il bullrag come testimonia l'articolo http://www.pechez.com/?nomfiche=leurresmer ).
I successi che ottengono sono inimmaginabili, soprattutto diverse ore dopo il tramonto ma anche a notte fonda.

Chiaramente se si vuole praticare lo spinning in notturna occorre osservare alcune semplici regole.

  • Prima tra tutte occorrono artificiali ben visibili anche di notte.
    Ne esistono di due tipi: quelli fosforescenti oppure gli artificiali progettati esplicitamente per riflettere la luce della luna ( Lure moonlight reflective ).
    Gli artificiali fosforescenti prodotti dalla ditta Finto una volta illuminati emettono luce per svariati secondi e sono perfetti per pescare nelle ore notturne.
    Un altro tipo di artificiale che si comporta molto bene al buio è lo Yo zuri modello minnow Crystal che è stato progettato espressamente per pescare nelle serate di luna piena.

  • Seconda cosa, cercherei di privilegiare quelle serate di luna piena, ed in mancanza di queste andrei in quelle zone, come ad esempio porti e stabilimenti balneari, dove la luce artificiale si sostituisce a quella naturale.

Il consiglio che voglio lasciarvi è quello di considerare l'opzione spinning notturno come fattibile.
Forse sarà meno redditizio ( così come sostengono i grandi "guru" spinners ) dello spinning praticato nelle "ore magiche" (alba e tramonto) però ... con un pò di fortuna una bella cattura si può sempre conseguire e la mia esperienza lo dimostra.

Con questo non voglio raccontare favole a nessuno: lo spinning è una tecnica di pesca faticosa ed allo stesso tempo avara di soddisfazioni, questo vale a maggior ragione se praticato di notte.
Non è chiaramente il tipo di pesca adatto a chi non è disposto a fare sacrifici e a chi mal sopporta i "capotti". In questo caso sarebbe sicuramente meglio dedicarsi a qualche altra tecnica.
A spinning dalle mie parti ( ovvero in Liguria, ma forse in altre zone le cose vanno meglio ... ) mi è capitato di fare anche più di 40 uscite (sommando quelle giornaliere con quelle in notturna) senza sentire una tocca.
Uomo avvertito mezzo salvato ...
 



Vuoi discutere con altri appassionati di Pesca? Vai sul Forum di HobbyPesca.
Entra a far parte della Community più grande d'Italia, centinaia di persone risponderanno alle tue domande.
Potrai conoscere tanti nuovi amici ed organizzare battute di pesca nella tua regione. Che aspetti! Iscriviti subito!


Copyright © HobbyPesca.com
E' assolutamente vietata la riproduzione, anche parziale, del testo e delle foto presenti in questo articolo, senza il consenso scritto della Redazione e dell'Autore
.

Contenuto non disponibile, Attiva i Cookie di Advertising per visualizzarlo
Contenuto non disponibile
Attiva i Cookie di Advertising
Contenuto non disponibile, Attiva i Cookie di Advertising per visualizzarlo
Contenuto non disponibile
Attiva i Cookie di Advertising
Design, Graphics and Web Site composed 
INGEMATIC Web Management
P.Iva IT 06544030726
I Siti del nostro Network

HobbyPesca.com | HobbyPesca.net | HobbyPescaShop.com
HobbyNautica.it | PescaeRelax.it | TavoleSolunari.com
Copyright © 2002-2019  :: v. release 8.0
Tutti i diritti sono riservati  ::  Riproduzione vietata
Contact Module