LOGO HOBBY PESCA :: Portale dedicato alla Pesca Sportiva in Mare e in Acque Interne, Settore Agonistico e tutte le Risorse legate al Mare
Contenuto non disponibile, Attiva i Cookie di Advertising per visualizzarlo
Contenuto non disponibile
Attiva i Cookie di Advertising
Italian version
English version
Deutsche version
Francaise version
 Utenti On Line Utenti On line 1496   Utenti nel Forum Forum    Fotografie nell'Album Fotografico Album Photos 1.146   Schede di Pesca in Archivio Schede Pesca 754   Utenti Iscritti al Forum Iscritti Forum 6.347  
  martedì 22 maggio 2018      Buon Pomeriggio ! Imposta HobbyPesca come HomePage Imposta come HomePage  Aggiungi questo portale alla lista dei tuoi Preferiti Aggiungi ai Preferiti  Segnala questo portale ad un tuo amico che condivide i tuoi stessi interessi e la passione per la pesca sportiva Segnala Sito ad un Amico 
  Torna alla Home Page  Torna Indietro  tecnica :: pesci schede :: pesci schede :: Aggiungi HobbyPesca ai Tuoi Siti Preferiti  Segnala questa Pagina ad un Tuo Amico  Segnala Errore in questa Pagina 
 
  Novità :: Servizi e Rubriche
  Link Consigliati
Negozio di Pesca Sportiva, vasto assortimento ai prezzi più bassi del web!
Annunci Gratuiti Vendita Barche, Motori Nautici, Imbarcazioni e Accessori per la Nautica
libero
Vari
Altri Link Selezionati!
Classificazione
Tipo Vertebrati
Classe
Ordine PERCIFORMI
Famiglia Ammodytidae
Genere Gymnammodytes
Specie cicerellus
Nome Volgare: CICERELLO

Caratteristiche del Pesce
Morfologia

Nella sua conformazione genrale, questo pesce somiglia molto ad una Aguglia priva di becco e ad un luccio in miniatura.
Il Cicerello è caratterizzato ad un corpo sottile, molto allungato e testa relativamente grande e appuntita con una mandibola prominente e fornita nella regione sinfisaria di una piccola appendice avente forma conica.
La bocca è piuttosto grande con la mascella superiore molto protrattile che non si estende oltre l'occhio e priva di denti superiori e inferiori.
Sul vomere si notano talvolta un paio di tubercoli a forma di cresta che rassomigliano a dei denti. La lunga pinna dorsale è unica e marcata da due incisure abbastanza appariscenti. Anche la pinna anale é piuttosto lunga e marcata da una sola incisura centrale. Infine la codale è forcuta ed è privo completamente delle pinne ventrali, mentre quelle pettorali sono molto piccole.
Anche la vescica natatoria è assente.
La pelle è liscia, priva di squame, tranne nella regione codale dove ce ne sono in numero molto limitato. La linea laterale inizia al livello della base delle pettorali e termina sopra la metà posteriore dell'anale; si possono distinguere una successione di ramificazioni orientate verticalmente al disopra e al disotto di tale linea e ciascuna terminante con un poro. Le ramificazioni inferiori sono molto corte rispetto a quelle superiori, ma molto più numerose di quelle superiori; il numero delle ramificazioni inferiori varia tra 96 e 104 (in funzione anche delle dimensioni del pesce) e sono in numero circa doppio rispetto alle ramificazioni superiori.
Nella metà inferiore dei fianchi è possibile notare, attraverso la pelle,la forma dei miomeri, il che fa apparire il pesce come fornito di fasce chiare e scure che si alternano tra loro.

Colore

La colorazione varia tra l'azzuro - verde del dorso e il bianco - argenteo dei fianchi. In alcuni esemplari è presente una macchia azzurra sulla testa.

Taglia

Le dimensioni degli esmplari adulti variano intorno ai 15 cm.

Habitat

Gli esemplari adulti si muovono in branchi numerosissimi in prossimità di spiagge sabbiose vicino alla costa nelle zone in cui la sabbia è formata prevalentemente da grossi granelli. Durante la notte ed anche durante le mareggiate, data la sua esigua mole, preferisce nascondersi sotto uno strato di sabbia per difendersi. Quando il mare è calmo, invece all'alba esce dal suo rifugio sotto la sabbia e si sposta in branchi numerosissimi.

Condizioni Climatiche

Distribuzione e Biologia

Il Cicerello è molto diffuso nelle acque del Mediterraneo, risultando molto comune Sulle coste del Tirreno e in Sicilia mentre è piuttosto raro nell'Adriatico settentrionale. Nell'Oceano Atlantico orientale è stato catturato spingendosi al nord fino alle Isole Shetland e alle coste della Norvegia; e a sud fino alle coste della Mauritania.

Riproduzione

Gli esmplari che vivono nelle acque del Mediterraneo raggiungono la maturità sessuale tra novembre e gennaio, mentre quelli che popolano le acque dell'oceano Atlantico ritardano il periodo della riproduzione di circa tre mesi, ovvero a partire da marzo.
Gli esmplari femmina depositano le uova sulla sabbia: in particolare le uova sono munite di una sorta di disco adesivo che le fa attaccare alla sabbia impedendo che le correnti marine possano trasportarle con facilità disperdendole.
Il periodo di incubazione delle uova dura 11 giorni e le larve alla schiusa si spostano nel plancton, in cui permarranno per diverso tempo.

Alimentazione

Questi esemplari si nutrono prevalentemente di elementi appartenenti allo Zooplancton.

Indicazioni per la Pesca
Attrezzatura

La pesca di questi pesci si realizza in genere con lo sciabichello apposito, col sacco a maglia strettissima, in precise zone ben di alcune spiagge a profondità inferiore ai 10 metri. L'importante è cercarli in prossimità delle spiagge di tipo sabbioso. Spesso lo si trova intrappolato nelle reti a strascico dei motopescherecci che pescano a profondità medio-alte.

Esca

Periodo Migliore

Ore Migliori

Condizioni Meteo - Marine Ottimali

Qualità delle Carni

Note

Contenuto non disponibile, Attiva i Cookie di Advertising per visualizzarlo
Contenuto non disponibile
Attiva i Cookie di Advertising
Contenuto non disponibile, Attiva i Cookie di Advertising per visualizzarlo
Contenuto non disponibile
Attiva i Cookie di Advertising
Design, Graphics and Web Site composed 
INGEMATIC Web Management
P.Iva IT 06544030726
I Siti del nostro Network

HobbyPesca.com | HobbyPesca.net | HobbyPescaShop.com
HobbyNautica.it | PescaeRelax.it | TavoleSolunari.com
Copyright © 2002-2018  :: v. release 8.0
Tutti i diritti sono riservati  ::  Riproduzione vietata
Contact Module