LOGO HOBBY PESCA :: Portale dedicato alla Pesca Sportiva in Mare e in Acque Interne, Settore Agonistico e tutte le Risorse legate al Mare
Contenuto non disponibile, Attiva i Cookie di Advertising per visualizzarlo
Contenuto non disponibile
Attiva i Cookie di Advertising
Italian version
English version
Deutsche version
Francaise version
 Utenti On Line Utenti On line 1019   Utenti nel Forum Forum    Fotografie nell'Album Fotografico Album Photos 0   Schede di Pesca in Archivio Schede Pesca 5   Utenti Iscritti al Forum Iscritti Forum 6.347  
  sabato 21 luglio 2018      Buon Pomeriggio ! Imposta HobbyPesca come HomePage Imposta come HomePage  Aggiungi questo portale alla lista dei tuoi Preferiti Aggiungi ai Preferiti  Segnala questo portale ad un tuo amico che condivide i tuoi stessi interessi e la passione per la pesca sportiva Segnala Sito ad un Amico 
  Torna alla Home Page  Torna Indietro  tecnica :: esche :: esche schede :: Aggiungi HobbyPesca ai Tuoi Siti Preferiti  Segnala questa Pagina ad un Tuo Amico  Segnala Errore in questa Pagina 
 
  Novità :: Servizi e Rubriche
  Link Consigliati
Negozio di Pesca Sportiva, vasto assortimento ai prezzi più bassi del web!
Annunci Gratuiti Vendita Barche, Motori Nautici, Imbarcazioni e Accessori per la Nautica
libero
Vari
Altri Link Selezionati!
Classificazione
Tipo MOLLUSCO
Classe
Ordine
Famiglia
Genere
Specie
Nome Volgare: SEPPIA
Descrizione Tipo
MOLLUSCO

I Molluschi sono animali caratterizzati dal corpo molle, con conchiglia esterna, interna o assente. I Molluschi di nostro interesse sono marini e possiamo suddividerli in due gruppi: Molluschi Bivalvi quelli forniti di conchiglia esterna, e Molluschi Cefalopodi che invece sono privi di conchiglia o forniti di conchiglia interna. Tra i Molluschi Bivalvi, sono utilizzati come esca il Mitilo o Cozza, il Cannolicchio, il Fasolare e la Murice; tra i Molluschi Cefalopodi, quelli utilizzati come esca sono il Calamaro, il Totano, la Seppia e il Moscardino. Tutti questi Molluschi possono essere impiegati con ottimi risultati, con le diverse tecniche di pesca sia da terra sia dalla barca, per insidiare quasi tutti i pesci delle nostre acque.

Caratteristiche dell' Esca
Caratteristiche

Le Seppie sono Molluschi Cefalopodi di facile approvvigionamento nelle pescherie che vendono pesce fresco o congelato; in alternativa possono essere pescati e quindi utilizzati come esca. La Seppia ha un corpo ovale orlato di due pinne, separate posteriormente, che servono come mezzo di propulsione nella marcia in avanti e come organo di sostentamento. Nei casi in cui le circostanze lo richiedano, la Seppia è provvista anche di retromarcia che realizza espellendo attraverso un’apertura detta sifone una certa quantità di acqua preventivamente immagazzinata, generando una velocità di spostamento direttamente proporzionale alla massa e alla velocità dell’acqua espulsa ed inversamente proporzionale alla propria massa. Questo spostamento a retromarcia, è attivato dalla Seppia in caso debba sfuggire a qualche pericolo improvviso, ed è coadiuvato da un getto di inchiostro, sostanza di colore nero prodotta da una sua ghiandola, la quale non servirebbe a nascondere l’obiettivo al nemico, bensì a crearne uno fasullo sul quale il predatore verrebbe indotto ad attaccare. Oltre a questo sistema di difesa, la Seppia come anche il Polpo, possiede una grande capacità di mimetismo.

Recupero

Conservazione

Temperatura di Conservazione

Indicazioni per l' Impiego
Tecnica di Impiego

Le Seppie possono essere impiegate nella pesca a fondo sia dalla barca con i palamiti che con canne da lancio, insidiando un po’ tutte le specie marine, anche se i migliori risultati si hanno con gronghi, murene e sparidi. Il loro utilizzo come esca avviene soprattutto nei mesi invernali e ha una caratteristica importante di richiamo visivo irresistibile per il pesce, dovuta al fatto che le loro carni sono ricche di una sostanza che a contatto con l’ossigeno presente nell’acqua, si ossida producendo una luce verdastra.

Innesco

L’innesco consiste nel tagliare il mollusco dopo averlo spellato, a striscioline della dimensione desiderata in relazione alle dimensioni dell’amo, e cucendo più volte la strisciolina con l’amo. Nel Surf Casting in particolare, vengono molto utilizzate le piccole seppie di 4 o 5 cm di lunghezza innescate intere, per insidiare saraghi, orate e spigole in condizioni di mare mosso e soprattutto nei mesi freddi.

Periodo di Impiego

Amo Ottimale

Prede

Note

Esche migliori sono fornite da altri Molluschi Cefalopodi quali le Seppiole, i Totani ed i Calamari.

Contenuto non disponibile, Attiva i Cookie di Advertising per visualizzarlo
Contenuto non disponibile
Attiva i Cookie di Advertising
Contenuto non disponibile, Attiva i Cookie di Advertising per visualizzarlo
Contenuto non disponibile
Attiva i Cookie di Advertising
Design, Graphics and Web Site composed 
INGEMATIC Web Management
P.Iva IT 06544030726
I Siti del nostro Network

HobbyPesca.com | HobbyPesca.net | HobbyPescaShop.com
HobbyNautica.it | PescaeRelax.it | TavoleSolunari.com
Copyright © 2002-2018  :: v. release 8.0
Tutti i diritti sono riservati  ::  Riproduzione vietata
Contact Module