LOGO HOBBY PESCA :: Portale dedicato alla Pesca Sportiva in Mare e in Acque Interne, Settore Agonistico e tutte le Risorse legate al Mare
Contenuto non disponibile, Attiva i Cookie di Advertising per visualizzarlo
Contenuto non disponibile
Attiva i Cookie di Advertising
Italian version
English version
Deutsche version
Francaise version
 Utenti On Line Utenti On line 2122   Utenti nel Forum Forum    Fotografie nell'Album Fotografico Album Photos 0   Schede di Pesca in Archivio Schede Pesca 5   Utenti Iscritti al Forum Iscritti Forum 6.347  
  venerdì 20 luglio 2018      Buongiorno ! Imposta HobbyPesca come HomePage Imposta come HomePage  Aggiungi questo portale alla lista dei tuoi Preferiti Aggiungi ai Preferiti  Segnala questo portale ad un tuo amico che condivide i tuoi stessi interessi e la passione per la pesca sportiva Segnala Sito ad un Amico 
  Torna alla Home Page  Torna Indietro  tecnica :: esche :: articoli :: artic 2 Aggiungi HobbyPesca ai Tuoi Siti Preferiti  Segnala questa Pagina ad un Tuo Amico  Segnala Errore in questa Pagina 
 
  Novità :: Servizi e Rubriche
  Link Consigliati
Negozio di Pesca Sportiva, vasto assortimento ai prezzi più bassi del web!
Annunci Gratuiti Vendita Barche, Motori Nautici, Imbarcazioni e Accessori per la Nautica
libero
Vari
Altri Link Selezionati!
Saltarello Coreano e Cinese a confronto
Commenta questo Articolo  Vota questo Articolo  Stampa questa Pagina 
Testo di  Michele Foglia
Data Pubblicazione  20/10/2003

Tutti i pescatori sportivi conoscono le caratteristiche che fanno del Saltarello Coreano e Cinese una delle esche maggiormente utilizzate nella pesca in mare, ma vediamo nel dettaglio queste caratteristiche e facciamo un confronto tra i due tipi di Anellidi.
Diciamo subito che, a prescindere dal tipo di Anellide considerato, le caratteristiche richieste sono:
Buona tenuta all'amo, Consistenza, Mobilità, Ricchezza di emoglobina, Lunga e semplice conservazione, Facilità di reperibilità, Prezzo contenuto.

Buona tenuta all'amo
Nella pesca a fondo e specialmente nel Surf Casting, è importante che nella fase di lancio, durante la quale l'esca è fortemente sollecitata, la stessa rimanga innescata ed integra.
Questa caratteristica è sicuramente comune sia al Saltarello Cinese che a quello Coreano, grazie alla caratteristica di elasticità dei loro tessuti che permette loro di allungarsi senza rompersi.

Consistenza
Dal punto di vista della consistenza dei tessuti, sicuramente il Saltarello Cinese è più morbido del Coreano, e questa caratteristica pur rendendolo più facilmente attaccabile dal pesce, sicuramente lo rende più appetibile.

Mobilità
Entrambi i Saltarelli hanno sicuramente nella Mobilità uno dei loro punti forti, infatti sono molto vivaci prima di essere innescati, perdono in parte tale vivacità una volta inseriti sull'amo, per poi riacquistarla quando entrano a contatto con l'acqua.

Ricchezza di emoglobina
In questo confronto il Coreano esce battuto, infatti il Cinese contiene circa il 50% di emoglobina in più rispetto al Coreano.
Infatti se guardiamo il colore di questi due Anellidi, ci accorgiamo subito che il Cinese è più sanguigno, perché ha una colorazione rossa sul ventre e verde sul dorso, mentre il Coreano ha una colorazione verde sul dorso e biancastra sul ventre.
Inoltre il sangue del Cinese risulta essere dolce, al contrario di quello del Coreano, e quindi più appetibile per il pesce.
Questo è sicuramente un punto a favore, molto importante, per il Saltarello Cinese.

Lunga e semplice conservazione
Tutti sappiamo quanto difficile sia conservare per più di 4 o 5 giorni alcune esche, quali l'Arenicola e la Tremolina, specialmente nel periodo estivo in cui l'esca giunge spesso già molto provata al negoziante.
Pertanto risulta sicuramente non trascurabile la caratteristica del Saltarello Coreano e Cinese, di poter essere conservati semplicemente in frigorifero anche per 2 settimane, avendo cura solo di mantenerli umidi e a temperature non molto basse.

Facilità di reperibilità e Prezzo Contenuto
Un fattore comune al Saltarello Coreano e Cinese, è la facilità con cui passiamo reperirlo in tutti i negozi di pesca sportiva.
Anche dal punto di vista del prezzo, entrambi questi Anellidi hanno un prezzo contenuto e se consideriamo anche la loro efficacia in pesca, possiamo affermare che l'ottimo rapporto qualità - prezzo li rende un esca davvero conveniente.
 



Vuoi discutere con altri appassionati di Pesca? Vai sul Forum di HobbyPesca.
Entra a far parte della Community più grande d'Italia, centinaia di persone risponderanno alle tue domande.
Potrai conoscere tanti nuovi amici ed organizzare battute di pesca nella tua regione. Che aspetti! Iscriviti subito!


Copyright © HobbyPesca.com
E' assolutamente vietata la riproduzione, anche parziale, del testo e delle foto presenti in questo articolo, senza il consenso scritto della Redazione e dell'Autore
.

Contenuto non disponibile, Attiva i Cookie di Advertising per visualizzarlo
Contenuto non disponibile
Attiva i Cookie di Advertising
Contenuto non disponibile, Attiva i Cookie di Advertising per visualizzarlo
Contenuto non disponibile
Attiva i Cookie di Advertising
Design, Graphics and Web Site composed 
INGEMATIC Web Management
P.Iva IT 06544030726
I Siti del nostro Network

HobbyPesca.com | HobbyPesca.net | HobbyPescaShop.com
HobbyNautica.it | PescaeRelax.it | TavoleSolunari.com
Copyright © 2002-2018  :: v. release 8.0
Tutti i diritti sono riservati  ::  Riproduzione vietata
Contact Module