LOGO HOBBY PESCA :: Portale dedicato alla Pesca Sportiva in Mare e in Acque Interne, Settore Agonistico e tutte le Risorse legate al Mare
Contenuto non disponibile, Attiva i Cookie di Advertising per visualizzarlo
Contenuto non disponibile
Attiva i Cookie di Advertising
Italian version
English version
Deutsche version
Francaise version
 Utenti On Line Utenti On line 725   Utenti nel Forum Forum    Fotografie nell'Album Fotografico Album Photos 0   Schede di Pesca in Archivio Schede Pesca 0   Utenti Iscritti al Forum Iscritti Forum 6.347  
  mercoledì 2 dicembre 2020      Buon Pomeriggio ! Imposta HobbyPesca come HomePage Imposta come HomePage  Aggiungi questo portale alla lista dei tuoi Preferiti Aggiungi ai Preferiti  Segnala questo portale ad un tuo amico che condivide i tuoi stessi interessi e la passione per la pesca sportiva Segnala Sito ad un Amico 
  Torna alla Home Page  Torna Indietro  agonismo :: articoli :: art35 :: Aggiungi HobbyPesca ai Tuoi Siti Preferiti  Segnala questa Pagina ad un Tuo Amico  Segnala Errore in questa Pagina 
 
  Novità :: Servizi e Rubriche
  Link Consigliati
Negozio di Pesca Sportiva, vasto assortimento ai prezzi più bassi del web!
Annunci Gratuiti Vendita Barche, Motori Nautici, Imbarcazioni e Accessori per la Nautica
libero
Vari
Altri Link Selezionati!
Lago del Farneto
Commenta questo Articolo  Vota questo Articolo  Stampa questa Pagina 
Testo di  Cristian De Franco
Fotografie di  Cristian De Franco
Data Pubblicazione  01/06/2008

Il Laghetto del Farneto, si Trova in Calabria nella periferia di Altomonte in provincia di Cosenza.

Questo lago nasce e diviene poi un bel campo di gara, grazie alla giunta comunale dello stesso comune, uno di quei paesi con il sindaco e tutti i suoi collaboratori amanti di tutte le discipline sportive e della natura.

Al posto di un'enorme discarica abusiva, ormai da quindici anni troviamo il Farneto un lago dove si può divertire a pescare comodamente, anche grazie alle postazioni lungo le due sponde più lunghe, che ospitano sessantaquattro persone, ma non solo, tutto il lago è circondato da un enorme querceto stupendo nel periodo estivo e attraente in quello invernale, al fresco delle querce intorno al lago sono sistemati diversi tavoli per essere utilizzati come aree picnic con la famiglia.

Andiamo ora alla cosa più importante ... la Pesca!

Il lago ha un fondale che tende a scendere man mano che ci allontaniamo dalla sponda, fino ad arrivare circa a 6 mt di fondo. L'acqua è in prevalenza limpida, gli amici pinnuti che troviamo nel lago sono in prevalenza carassi. Non mancano belle carpe, triotti e qualche cavedano.

Le tecniche di pesca che si possono utilizzare sono parecchie, ma due la fanno da padrone: la roubaisienne e la vecchia cara canna fissa.

Con la roubaisienne l'unica cosa che ci sacrifica è la profondità, in quando dovremo pescare con cinque elementi per riuscire a raggiungere il posto migliore che stazionano i carassi più grossi, a tredici metri.

Visto il fondo non si va per il sottile per la grammatura dei galleggianti, da 0.70 gr fino a 2 gr in presenza di vento.

La montatura è quella classica:

  • amo del n°16 oppure 18° a gambo medio e un pò largo di pancia;

  • terminale dello 0.08 oppure 0.10 di circa 25 cm;

  • sulla lenza madre dello 0.12 inseriremo un pallino del n°8 sull'asola, a circa 15 cm un pallino del n°7, a circa 10 cm un pallino del n°6 e per finire a circa 5 cm fare un bulk con pallini de n°4 a tarare.


Montatura - Roubaisienne

L'esca gradita e la larva di mosca carnaia, ma nella nostra borsa non dovrà mancare un barattolo di mais e una confezione di lombrichi.

Le canne fisse di solito più usate sono la 8-9-10 mt.

La montatura più idonea è:

  • amo del n°16 oppure 18° a gambo medio e un po' largo di pancia;

  • terminale dello 0.10 oppure 0.12 di circa 20-30 cm;

  • sulla lenza madre dello 0.14 inseriremo un pallino del n°7 sull'asola, a circa 20 cm un pallino del n°6, a circa 15 cm un pallino del n°5 e per finire a circa 10 cm fissare una torpilla che deve realizzare il 60% della taratura richiesta dal galleggiante.


Montatura - Canna Fissa

Durante l'azione di pesca è sufficiente una pasturazione con circa 1,5 kg di pastura, da preferire un tipo di colore arancio, con una buona base di coriandolo e brasem.

Vediamo infine come arrivarci

Sull'autostrada SA/RC, uscita Altomonte, proseguire dopo l'uscita autostradale in direzione Altomonte, fino ad arrivare ad un incrocio a T da li proseguire per Casello, arrivati alla piccola frazione dopo due curve svoltare a sinistra contrada Farneto, da questo punto e tutto indicato con tabelle.
 



Vuoi discutere con altri appassionati di Pesca? Vai sul Forum di HobbyPesca.
Entra a far parte della Community più grande d'Italia, centinaia di persone risponderanno alle tue domande.
Potrai conoscere tanti nuovi amici ed organizzare battute di pesca nella tua regione. Che aspetti! Iscriviti subito!


Copyright © HobbyPesca.com
E' assolutamente vietata la riproduzione, anche parziale, del testo e delle foto presenti in questo articolo, senza il consenso scritto della Redazione e dell'Autore
.

Contenuto non disponibile, Attiva i Cookie di Advertising per visualizzarlo
Contenuto non disponibile
Attiva i Cookie di Advertising
Contenuto non disponibile, Attiva i Cookie di Advertising per visualizzarlo
Contenuto non disponibile
Attiva i Cookie di Advertising
Design, Graphics and Web Site composed 
INGEMATIC Web Management
P.Iva IT 06544030726
I Siti del nostro Network

HobbyPesca.com | HobbyPesca.net | HobbyPescaShop.com
HobbyNautica.it | PescaeRelax.it | TavoleSolunari.com
Copyright © 2002-2020  :: v. release 8.0
Tutti i diritti sono riservati  ::  Riproduzione vietata
Contact Module