LOGO HOBBY PESCA :: Portale dedicato alla Pesca Sportiva in Mare e in Acque Interne, Settore Agonistico e tutte le Risorse legate al Mare
Contenuto non disponibile, Attiva i Cookie di Advertising per visualizzarlo
Contenuto non disponibile
Attiva i Cookie di Advertising
Italian version
English version
Deutsche version
Francaise version
 Utenti On Line Utenti On line 678   Utenti nel Forum Forum    Fotografie nell'Album Fotografico Album Photos 0   Schede di Pesca in Archivio Schede Pesca 0   Utenti Iscritti al Forum Iscritti Forum 6.347  
  mercoledì 2 dicembre 2020      Buon Pomeriggio ! Imposta HobbyPesca come HomePage Imposta come HomePage  Aggiungi questo portale alla lista dei tuoi Preferiti Aggiungi ai Preferiti  Segnala questo portale ad un tuo amico che condivide i tuoi stessi interessi e la passione per la pesca sportiva Segnala Sito ad un Amico 
  Torna alla Home Page  Torna Indietro  agonismo :: articoli :: art33 :: Aggiungi HobbyPesca ai Tuoi Siti Preferiti  Segnala questa Pagina ad un Tuo Amico  Segnala Errore in questa Pagina 
 
  Novità :: Servizi e Rubriche
  Link Consigliati
Negozio di Pesca Sportiva, vasto assortimento ai prezzi più bassi del web!
Annunci Gratuiti Vendita Barche, Motori Nautici, Imbarcazioni e Accessori per la Nautica
libero
Vari
Altri Link Selezionati!
2° Trofeo di Pesca <>
Commenta questo Articolo  Vota questo Articolo  Stampa questa Pagina 
Testo di  Raffaella Fenoli
Data Pubblicazione  14/05/2007

2° Trofeo di Pesca - Ambiente e/è vita

1° Giornata:: Pesce bianco e predatori - Laghi Mella a Poncarale (BS)  - 10 Giugno 2007
2° Giornata:: Carpa - APS al Carpodromo a Montirone (BS) - 2 Settembre 2007

Egregi lettori di HobbyPesca,

sono Raffaella Fenoli, Segretario Cittadino dell’Associazione “Ambiente e/è Vita”, Vi scrivo questa mia per presentarVi un nuovo progetto della nostra associazione che si svolgerà fra giugno e settembre.

 “Ambiente e/è Vita” è un’associazione autonoma, apartitica e senza fini di lucro, esiste ed opera a livello nazionale dall’agosto 1995; opera, a livello territoriale, tramite i propri Coordinamenti Regionali, Provinciali e Comunali. ”Ambiente e/è Vita” è riconosciuta come associazione di protezione ambientale da:

  • Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio della Repubblica Italiana
  • Comunità Montana di Valle Sabbia (BS)
  • Comunitò Montana della Val Trompia (BS)
  • Comitato Consultivo del Parco delle Colline di Brescia
  • Agenda 21 Locale della Comunità Montana di Valle Sabbia
  • Agenda 21 Locale del Comune di Brescia
  • Consulta Cittadina per l’Ambiente del Comune di Brescia
  • Comune di Brescia (BS)
  • Comune di Bovezzo (BS)
  • Comune di Dello (BS)
  • Comune di Rezzato (BS)
  • Comune di Serle (BS)
  • Comune di Odolo (BS)
  • Ia, IIa, Va, VIa, VIIIa e IXa Circoscrizione del Comune di Brescia

Le finalità primarie dell’associazione sono la conservazione della natura, la difesa dell’ambiente, la salvaguardia delle culture locali, la valorizzazione delle tradizioni popolari, l’educazione ambientale, la riscoperta ed il recupero della memoria antropologica e la tutela e valorizzazione del territorio

Proprio per perseguire tali finalità, dopo il buon successo mediatico e partecipativo della prima edizione, svoltasi ad ottobre 2006, abbiamo deciso di organizzare, fra giugno e settembre, il 2° Trofeo di Pesca “Ambiente e/è Vita”.

Il Trofeo di pesca “Ambiente e/è Vita” è in assoluto il primo, e per ora l’unico, trofeo di pesca sportiva, in Italia, legato alla tutela dell’Ambiente e della fauna ittica. Nella sua prima edizione ha ricevuto il Patrocinio dalla Regione Lombardia e dalla Provincia di Brescia, ha visto la partecipazione di grandi industrie del settore (Fassa, Daiwa, Maver, Canale Caccia e Pesca di Sky, Edizioni La Traccia, P.A.P., Noi Pescatori, Fishitaly, ExpoRiva, ecc.), ha ottenuto come testimonial grandi nomi del panorama piscatorio-sportivo (Roberto Ripamonti, Roberto Cazzola, Franco Onofaro), ha ottenuto la partecipazione della F.I.P.S.A.S. e del Carp Fishing Italia, oltre alla collaborazione con numerosi portali internet legati al mondo della pesca sportiva. Inoltre ha ottenuto successo e visibilità, non solo sui media locali, ma su testate nazionali di settore come Le Vie della Pesca, Carpfishing Magazine e Pescare.

Può sembrare strano che un’associazione ambientalista organizzi una gara di pesca ma la nostra finalità è quella di fare educazione ambientale all’interno della categoria dei pescatori, che praticano sport all’aria aperta e spesso immersi nella natura, far avvicinare più gente possibile a questa disciplina in quanto tradizione locale, ma con una maggiore sensibilità ambientale, ed educarla al rispetto della natura e della fauna ittica. Siamo fortemente convinti che non debba esistere una contrapposizione fra ambientalisti e pescatori sportivi e che quest’ultimi siano i primi beneficiari della salvaguardia della natura che ci circonda, anche dal punto di vista ittico-ambientale. I “veri” pescatori sono attenti a salvaguardare l’ecosistema delle zone di pesca e la salute dei pesci dove praticano la loro attività. Ci sembrava, anche dal punto mediatico e comunicativo, un bel messaggio la collaborazione fra la nostra associazione e le società di pesca sportiva.

Il Trofeo di Pesca “Ambiente e/è Vita” Edizione 2007, si svolgerà in due giornate: domenica 10 giugno, presso i Laghi Mella (Lago Uno) a Borgo Poncarale (BS) con una gara al pesce bianco e domenica 2 settembre presso l’A.P.S. al Carpodromo a Montirone (BS) con una gara alla carpa.

Anche quest’anno hanno confermato la loro presenza la F.I.P.S.A.S., il Carp Fishing Italia, le Edizioni LaTraccia, Fishitaly, P.A.P., Valledoro, Fonte Tavina, Fonte Solè e Cantine Marsadri; come testimonial Roberto Cazzola. Tra gli sponsor della manifestazione, quest'anno si aggiunge il Portale HobbyPesca.

Pur consapevoli di una migliore realizzazione della manifestazione in un tratto di acque territoriali, abbiamo deciso di realizzare la stessa in due distinti laghetti privati, per poter far partecipare più gente possibile, anche se neofita o sprovvista di licenza di pesca e/o F.I.P.S.A.S.

Inoltre i partecipanti, proprio per la natura fortemente diversa dei due laghi e delle prede in essi contenute, dovranno cimentarsi, nelle due giornate di gara, in tecniche di pesca differenti, rendendo ancor più interessante il Trofeo.

Abbiamo deciso, come per la prima edizione, di praticare il “catch and release” (cattura e rilascia), quindi tutte i pesci catturati saranno immesse nuovamente nei laghetti, proibire l’utilizzo di ami con ardiglione che possano ferire i pesci e attuare un controllo, severo e costante da parte dell’organizzazione, sia sulla pulizia del posto di gara, che sulle condizioni del pescato.

Regolamento della Manifestazione

1- Attrezzatura ed esche

  • E’ tassativo l’utilizzo di ami senza ardiglione o con il medesimo ben schiacciato.

  • Misura massima degli ami n° 8 (ad eccezione degli artificiali)

  • Misura massima del monofilo 0,25

  • E’ vietato l’utilizzo di filo Dracon o Multifibra

  • Si può utilizzare sia la canna fissa che con il mulinello e non è prevista una lunghezza massima

  • Ogni pescatore potrà utilizzare una sola canna alla volta armata con un solo amo, ma portarsi un numero illimitato di canne di scorta da poter utilizzare a piacere.

  • Ogni partecipante dovrà portarsi guadino e nassa.

  • Sono ammesse ad utilizzo di esca o pastura bigattini, mais, canapa, pasture confezionate, boiles, pellets, camole, pane e vermi. Sono tassativamente vietate ad utilizzo di esca o pastura carne, sangue, pelle, pesce vivo e pesce morto.

  • E’ consentita la pesca sia con galleggiante, mobile o fisso, che a fondo.

  • Solo per la gara di giugno è ammesso l’utilizzo di artificiali e la pesca a strascico. Gli artificiali dovranno montare monoami al posto delle ancorette.

2- Catture

  • E’ obbligatorio salpare il pesce con il guadino che deve essere di grandi dimensioni

  • Il pesce dovrà essere tenuto vivo in apposite nasse.

  • Il pesce non deve essere sollevato da terra per più di 50cm.

  • E’ proibito prendere il pesce per le branchie o maltrattarlo in qualsivoglia maniera.

  • Quando si maneggia un pesce utilizzare sempre uno straccio bagnato.

  • In caso di catture di pesci di notevole stazza, vi sarà l’intervento straordinario in fase di guadinamento e slamatura di un responsabile, affinché il pesce non sia danneggiato in nessun modo. L’intervento straordinario di un responsabile potrà anche essere richiesto da tutti i pescatori neofiti in qualsiasi momento.

  • Qualora un partecipante dovesse uccidere o maltrattare. volontariamente o involontariamente, una o più delle sue catture, sarà sua premura trovare un accordo economico, con la struttura ospitante, per il danno subito e non potrà essere attribuita all’associazione “Ambiente e/è Vita” alcuna responsabilità. Se i responsabili dovessero riscontrare la volontarietà, il partecipante verrà inoltre allontanato dalla gara e annullato il suo piazzamento.

3- Norme generali di comportamento

  • Ogni partecipante dovrà lasciare pulito l’area da lui occupata per la gara. In caso contrario verrà applicata una multa di 20,00€. Qualora il partecipante si rifiutasse verrà decretato il suo allontanamento dalla gara, se in corso, senza avere diritto ad alcun rimborso, o l’annullamento dalla classifica finale, se a gara finita.

  • E’ proibita l’asportazione del pesce. Chi dovesse essere sorpreso a sottrarre del pesce verrà denunciato dall’organizzazione per furto.

4- Informazioni sulla gara

  • La gara avrà una durata complessiva di 3 ore di pesca, dalle ore 14.00 alle ore 17.00, con ritrovo, alle ore 13.00, presso il laghetto.

  • Il campo gara verrà suddiviso in settori e per ogni settore verrà sorteggiato l’abbinamento settore/atleta.

  • La gara è aperta a tutti, pescatori professionisti o dilettanti, fino ad un numero massimo consono alle dimensioni del laghetto. Non è richiesta nessuna licenza di pesca né alcun tesseramento privato. L’associazione “Ambiente e/è Vita” accetterà partecipanti direttamente il giorno stesso della gara, presso il laghetto, solo qualora fossero rimasti dei posti gara disponibili. L’iscrizione in loco prevede una penale di 5,00€ oltre alla quota d’iscrizione. Il modulo di iscrizione dovrà essere completo di tutti i dati richiesti e firmato e dovrà essere consegnato entro l’inizio della gara.

  • Dalle ore 13.00 alle ore 14.00 si svolgeranno le fasi preliminari di carattere burocratico-organizzative, relative al controllo delle avvenute iscrizioni alla gara stessa e alla preparazione di canne e pasture da parte dei partecipanti.

  • Ai fini della classifica finale, per la pesca alla carpa sarà convalidata la sola specie della carpa, allamata per l’apparato boccale. Altre specie eventualmente catturate non avranno diritto a nessun punto in graduatoria. Per la pesca al pesce bianco e predatori saranno convalidate qualsiasi specie, ad esclusione dello storione, purchè allamate per l’apparato boccale.

  • Il punteggio finale vedrà l’assegnazione di 1 punto al grammo sul totale del pesce allamato, senza limiti di numero di catture. In caso di parità di peso, verrà decretato vincitore chi avrà effettuato per primo la prima cattura. Per questo motivo la prima cattura effettuata dovrà essere segnalata ai responsabili durante il recupero della preda.

  • Poiché la Regolamentazione dei laghetti prevede la tutela del patrimonio ittico obbligando alla pratica del “Catch & Released” (cattura e rilascia), effettuati i due momenti previsti di pesatura (a metà e a fin gara) tutto il pesce catturato verrà rilasciato per garantirgli la sopravvivenza.

  • E’ fatto divieto ai partecipanti di preparare palline di pastura o di bigattini prima del via dei responsabili.

  • La quota di partecipazione, fissata sulla cifra di € 20,00 per la singola gara e € 30,00 per la combinata delle due gare (sconto 25%), dovrà essere versata direttamente all’Associazione “Ambiente e/è Vita”, oppure tramite ricarica PostePay (si fa in qualsiasi ufficio postale, è istantanea e costa solo 1,00€), oppure tramite vaglia postale intestato a: Associazione Culturale e di Volontariato Ambiente e/è Vita – Segretariato di Brescia, c/o Raffaella Fenoli, via Scipione Maffei n° 9, 25135 Brescia, evidenziando la causale del versamento : “2° Trofeo di pesca Ambiente e/è Vita”. La ricevuta del vaglia postale o della ricarica PostePay dovrà essere presentata il giorno della gara ai responsabili.

  • Si fa obbligo ai concorrenti di controfirmare il foglio di gara a convalida del peso, in mancanza di ciò il concorrente perde il diritto ad ogni contestazione su quanto riportato sullo stesso foglio di gara. Qualora un concorrente voglia presentare una contestazione dovrà farlo contestualmente al versamento di 10,00€ che gli verranno tornati qualora la sua contestazione sia veritiera.

  • A metà gara è prevista una pausa per la prima pesatura ed il rilascio del pesce.

  • La classifica verrà redatta in base al peso e non in base al numero delle catture.La mancata osservanza del presente Regolamento comporterà l’immediata squalifica dalla manifestazione senza nessun diritto al rimborso della quota versata per l’iscrizione.

  • L’associazione “Ambiente e/è Vita”, la gestione dei Laghi Mella e quella dell’A.P.S. al Carpodromo declinano qualsiasi responsabilità per danni cagionati o subiti da cose, persone o animali.

  • Verranno premiati almeno i primi 3 classificati di ogni gara e i 5 assoluti della combinata.

(Vi invitiamo ad andare alla pagina http://www.avbrescia.it/garadipesca.htm per visionare l'articolo sulla prima manifestazione del 2006).

La Locandina della Manifestazione:

 
 

Per informazioni contattare la nostra Associazione:

Ambiente e/è Vita – Segretariati dei Comuni di Brescia, Via Scipione Maffei n° 9, 25035 Brescia
Tel. 339.1777222 - Fax 030.5031411 - E-mail info@avbrescia.it - URL http://www.avbrescia.it



Vuoi discutere con altri appassionati di Pesca? Vai sul Forum di HobbyPesca.
Entra a far parte della Community più grande d'Italia, centinaia di persone risponderanno alle tue domande.
Potrai conoscere tanti nuovi amici ed organizzare battute di pesca nella tua regione. Che aspetti! Iscriviti subito!


Copyright © HobbyPesca.com
E' assolutamente vietata la riproduzione, anche parziale, del testo e delle foto presenti in questo articolo, senza il consenso scritto della Redazione e dell'Autore
.

Contenuto non disponibile, Attiva i Cookie di Advertising per visualizzarlo
Contenuto non disponibile
Attiva i Cookie di Advertising
Contenuto non disponibile, Attiva i Cookie di Advertising per visualizzarlo
Contenuto non disponibile
Attiva i Cookie di Advertising
Design, Graphics and Web Site composed 
INGEMATIC Web Management
P.Iva IT 06544030726
I Siti del nostro Network

HobbyPesca.com | HobbyPesca.net | HobbyPescaShop.com
HobbyNautica.it | PescaeRelax.it | TavoleSolunari.com
Copyright © 2002-2020  :: v. release 8.0
Tutti i diritti sono riservati  ::  Riproduzione vietata
Contact Module