LOGO HOBBY PESCA :: Portale dedicato alla Pesca Sportiva in Mare e in Acque Interne, Settore Agonistico e tutte le Risorse legate al Mare
Contenuto non disponibile, Attiva i Cookie di Advertising per visualizzarlo
Contenuto non disponibile
Attiva i Cookie di Advertising
Italian version
English version
Deutsche version
Francaise version
 Utenti On Line Utenti On line 3245   Utenti nel Forum Forum    Fotografie nell'Album Fotografico Album Photos 0   Schede di Pesca in Archivio Schede Pesca 0   Utenti Iscritti al Forum Iscritti Forum 6.347  
  sabato 5 dicembre 2020      Buon Pomeriggio ! Imposta HobbyPesca come HomePage Imposta come HomePage  Aggiungi questo portale alla lista dei tuoi Preferiti Aggiungi ai Preferiti  Segnala questo portale ad un tuo amico che condivide i tuoi stessi interessi e la passione per la pesca sportiva Segnala Sito ad un Amico 
  Torna alla Home Page  Torna Indietro  agonismo :: articoli :: art25 :: Aggiungi HobbyPesca ai Tuoi Siti Preferiti  Segnala questa Pagina ad un Tuo Amico  Segnala Errore in questa Pagina 
 
  Novità :: Servizi e Rubriche
  Link Consigliati
Negozio di Pesca Sportiva, vasto assortimento ai prezzi più bassi del web!
Annunci Gratuiti Vendita Barche, Motori Nautici, Imbarcazioni e Accessori per la Nautica
libero
Vari
Altri Link Selezionati!
XI Trofeo di Pesca a Traina :: Isola di Ischia :: 01-02 Ottobre 2005
Commenta questo Articolo  Vota questo Articolo  Stampa questa Pagina 
Testo di  Davide Castellano
Fotografie di  Davide Castellano
Data Pubblicazione  05/10/2005

IX TROFEO di PESCA a TRAINA ISOLA di ISCHIA
Ischia
01-02 Ottobre 2005

18 equipaggi si sono dati battaglia sul fantastico campo di gara nelle acque antistanti il grande castello Aragonese di Ischia.

Campo di gara grande e vario, grandi profondità e secche di 4 metri che si alternano a scogli e distese di posidonie. Su questo campo è possibile catturare di tutto, dalla Palamita e ai sauri, tombarelli e sgombri, alla ricciola e al dentice.
L’importante è interpretare la giornata e i movimenti del tempo e delle correnti per capire che tattica adottare e da dove arriveranno i pesci.

Anche se si tratta di una gara del circuito nazionale, tutti gli equipaggi conoscono molto bene la zona, il che rende ancora più difficile scegliere la strategia da adottare.
Gli equipaggi si dividono in chi va a cercare la “quantità” e chi invece va a cercare la “qualità”. Il campo di gara si divide in pratica in due settori, uno composto da 14 barche alla caccia veloce delle palamite e quattro barche a terra sulle secche a cercare le mangianze e i predatori.

Fin dai primi minuti diversi contatti via radio, è un susseguirsi di “pesci in canna!” Palamite, tombarelli e pesci lucertola a volontà, ma si gareggia senza coefficiente e bisogna prenderne molte per avere qualche speranza di un buon piazzamento.
Gli equipaggi che sono sulle secche cercano le aguglie, ne prendono tante, ma sono enormi, non si possono innescare, sono troppo selettive e di pesci grandi nemmeno l’ombra.

Ore 10.00, le barche che hanno optato per i pesci azzurri sono in vantaggio, tutte hanno i pesci a bordo, le barche che insistono sulle secche di terra sono in grande ritardo ma imperterrite continuano ad andare avanti e dietro sullo stesso posto, hanno intuito qualcosa e …. infatti …. “pesce in canna!” via radio, non tarda ad arrivare.

L’imbarcazione Seriole, capitanata da Francesco Giovannetti, imbarca una ricciola da 3 kg e poi un'altra più piccola nel giro di soli 20 minuti … “pesce in canna!” anche alla seconda imbarcazione capitanata da Silvio Luise, bella ricciola. Anche la terza imbarcazione capitanata da Vincenzo Capparello viene premiata con una splendida ricciola e una bella lampuga. Per la quarta imbarcazione di Gioacchino Tagliatatela stessa sorte, ed è anche la ricciola più grande, alla fine sarà importante.

Tutti e quattro gli equipaggi alternano catture, ricciole e lampughe, sono più o meno alla pari, grammo più, grammo meno, sono le barche che poi risulteranno vincenti, hanno rischiato ma l’hanno vista giusta, la gara volge al termine. Le quattro barche si distanziano alla pesa del pescato per soli 300 grammi, due primi posti ex equo, un terzo e un quarto posto.

Tre delle quattro barche sono del gruppo pesca Lega Navale di Pozzuoli, onore agli equipaggi classificatisi in questo modo:

1° posto ex equo gli equipaggi di Gioacchino Tagliatatela l’uno e l’altro di Vincenzo Capparello :: LNI Pozzuoli

3° posto l’equipaggio di Francesco Giovannetti :: LNI Pozzuoli

4° posto l’equipaggio di Silvio Luise :: LNI Pozzuoli

a seguire altri 14 equipaggi che comunque hanno portato tutti diverse catture per un pescato notevole dato in beneficenza.

Una novità tra le attrezzature viste: l’equipaggio dell’imbarcazione Seriole dell’armatore e angler Francesco Giovannetti, pescava con delle canne da spinning armate con multifibre 0.10 e pesci artificiali della Luciapuma di diverse dimensioni.

Un ottimo e abbondante buffet offerto dall’ospitalissimo Yachting Club Isola di Ischia ha preceduto una premiazione semplice ma ricca di premi e di gadget.

Nella foto: tutto l’equipaggio del Sèriole
Francesco Giovannetti, Daniele Caserta, Antonio Di Donato, Massimo Cavaliere, Davide Castellano
 



Vuoi discutere con altri appassionati di Pesca? Vai sul Forum di HobbyPesca.
Entra a far parte della Community più grande d'Italia, centinaia di persone risponderanno alle tue domande.
Potrai conoscere tanti nuovi amici ed organizzare battute di pesca nella tua regione. Che aspetti! Iscriviti subito!


Copyright © HobbyPesca.com
E' assolutamente vietata la riproduzione, anche parziale, del testo e delle foto presenti in questo articolo, senza il consenso scritto della Redazione e dell'Autore
.

Contenuto non disponibile, Attiva i Cookie di Advertising per visualizzarlo
Contenuto non disponibile
Attiva i Cookie di Advertising
Contenuto non disponibile, Attiva i Cookie di Advertising per visualizzarlo
Contenuto non disponibile
Attiva i Cookie di Advertising
Design, Graphics and Web Site composed 
INGEMATIC Web Management
P.Iva IT 06544030726
I Siti del nostro Network

HobbyPesca.com | HobbyPesca.net | HobbyPescaShop.com
HobbyNautica.it | PescaeRelax.it | TavoleSolunari.com
Copyright © 2002-2020  :: v. release 8.0
Tutti i diritti sono riservati  ::  Riproduzione vietata
Contact Module